CONSOB: BERLANDA - CI SIAMO E VIGILIAMO
CONSOB: BERLANDA - CI SIAMO E VIGILIAMO

Roma, 2 giu. (Adnkronos) - Tutto cio' che si doveva e si poteva fare per evitare il crack Ferruzzi la Consob lo ha fatto. Piuttosto, adesso spetta al governo ed al Parlamento mettere mano al sistema dei controlli delle societa' quotate, ''un sistema che ha manifestato evidenti lacune''. Enzo Berlanda, presidente della Commissione di controllo della Borsa, ha colto l'occasione della presentazione alla stampa della relazione sull'attivita' del 1993, per rintuzzare ogni possibile coinvolgimento della Commissione tra i responsabili ''dei delittuosi fatti del gruppo Ferruzzi''.

Il caso Ferruzzi, oltre che essere stato ''l'evento che piu' ha scosso il mercato italiano nel 1993'', e' stato anche il problema dei problemi per la Consob, accusata di scarsa vigilanza. Ma Berlanda e' stato netto ed ha ricordato che la Consob aveva presentato una denuncia per false comunicazioni di bilancio alla magistratura di Milano e Ravenna gia' nel luglio '93.

Di piu' di quello che ha fatto la Consob non poteva fare perche', ha ricordato il presidente, la commissione non ha il potere di controlli di merito nella gestione dell'impresa, ma unicamente quello di garantire tempestiva e completa informazione al mercato. Occorrerebbe un intervento legislativo di riforma del diritto societario e dei poteri di controllo della Consob, ''sarebbe ad esempio il momento di un Testo Unico per definire i compiti della commissione''. Sarebbe anche il momento di riprendere in esame il progetto per dare autonomia finanziaria alla Consob, rimasto fermo in Parlamento dalla scorsa legislatura.

Non di solo Ferruzzi, tuttavia, ha vissuto il mercato borsistico italiano nel 1993. Berlanda ha ricordato anche tutte le iniziative di controllo e vigilanza attuate nei confronti dei numerosi soggetti operanti sul mercato: la vigilanza verso le societa' di revisione, la selezione e la potatura tra le numerose Sim, le 127 denunce all'autorita' penale, la repressione dei fenomeni di insider trading. (segue)

(Maz/Pan/Adnkronos)