GOVERNO: TRENTIN, BERLUSCONI NAVIGA A VISTA
GOVERNO: TRENTIN, BERLUSCONI NAVIGA A VISTA

Chianciano, 2 giu. (Adnkronos) - ''Ho l'impressione che questo governo navighi a vista e che continuera' a farlo, almeno fino a dopo le elezioni europee; e' difficile, infatti, che prima di questa data prenda decisioni impopolari. ''Cosi' Bruno Trentin commenta l'ipotesi di interventi del governo sul fronte sociale, in particolare sulle pensioni. Quanto ai primi provvedimenti dell'esecutivo in materia di mercato del lavoro, il leader della Cgil -parlando a margine della conferenza di programma in corso a Chianciano- ha dichiarato che ''le prime mosse su questo terreno sono pessime, ma molto simboliche. E' chiaro infatti l'orientamento a togliere ogni controllo da parte del collocamento, e a lasciare tutto alle decisioni unilaterali delle imprese. Non e' un caso -prosegue Trentin- che il licenziamento delle quattro lavoratrici di Teramo, colpevoli solo di essere iscritte al sindacato, si sia verificato con questo governo. Noi dimostreremo, comunque, che queste cose non si fanno nemmeno con questo governo''.

Premettendo che ''non ho intenzione di fasciarmi la testa prima di rompermela'', Trentin avverte che il sindacato e' infatti pronto a reagire a eventuali decisioni sgradite da parte del governo: ''se questo governo dovesse prendere decisioni contrarie agli interessi dei lavoratori, la Cgil e' pronta a reagire con tutte le proprie forze, non solo opponendosi alle proposte dell'esecutivo, ma anche avanzandone di proprie''.

(Nnz/Gs/Adnkronos)