PENSIONI: D'UBALDO (ANCI) - I MAGGIORI ESODI AL NORD
PENSIONI: D'UBALDO (ANCI) - I MAGGIORI ESODI AL NORD

Roma 2 giu. - (Adnkronos) - La corsa alla pensione negli enti locali sta assumendo dimensioni preoccupanti soprattutto al nord: a sottolinearlo e' il segretario dell'Anci D'Ubaldo. ''Ad andare via in anticipo -sottolinea in una dichiarazione- sono soprattutto i tecnici (ingegneri e geometri) che approfittano dei vantaggi di avere una pensione, anche se minima, per poi continuare a svolgere la libera attivita'. Da anni -aggiunge D'Ubaldo- e' in atto un fenomeno di depauperamento negli enti locali, ma si tratta di un processo determinato anche dal fatto che alcune professionalita' nella pubblica amministrazione sono retribuite peggio che sul libero mercato. Non vi e' dubbio comunque che la corsa alla pensione in alcuni casi favorira' il processo di snellimento delle piante organiche''.

(Ric/Zn/Adnkronos)