STET: UN GRUPPO DA 30.000 MLD (3)
STET: UN GRUPPO DA 30.000 MLD (3)
SEAT - SALE FATTURATO, SI RIDUCE MOL

(Adnkronos) - Uno sfavorevole quadro congiunturale dovuto alla sempre maggiore competizione e alla conseguente contrazione dei prezzi, nonche' al ridimensionamento degli investimenti, ha influito sui conti delle manifatturiere che hanno risposto con la ristrutturazione e la sempre maggiore internazionalizzazione.

Cosi' sul fatturato Italtel, passato dai 2.973,4 mld. del 92 ai 2.632 del 93, ha inciso positivamente la quota di fatturato registrato all'estero (il 20 p.c.), mentre l'impiantistica della Sirti ha sostanzialmente confermato il proprio giro di affari e i rendimenti: l'utile netto consolidato 93 e' stato pari a 288,5 mld contro i 275,8 del 92.

I riflessi della fase recessiva dell'economia nazionale hanno inciso sui conti della Seat. Ai ricavi in salita della divisione dei servizi editoriali, telematici e per il mercato e pari a 2158 mld. (+8 p.c.) ha corrisposto infatti, per la prima volta, una riduzione del 4,2 p.c. del margine operativo lordo pari a 688 mld.

Nel settore informatico , nonostante la crisi, i conti della Finsiel hanno registrato netti miglioramenti: il fatturato consolidato ha toccato i 1.609 mld con un incremento del 9,2 per cento mentre l'utile netto, con i suoi 52,8 mld registra un incremento del 45,1 p.c.

Intenso nel 93 l'impegno del gruppo nel settore della ricerca fondamentale per accelerare il processo di innovazione della rete e della sua gestione. (segue)

(Sec/Gs/Adnkronos)