STET: UN GRUPPO DA 30.000 MLD (4)
STET: UN GRUPPO DA 30.000 MLD (4)
IL 93 DEL RIASSETTO E DEI PRIMI ACCORDI INTERNAZIONALI

(Adnkronos) - Un gruppo pronto alla grande sfida internazionale e alla conseguente globalizzazione dei mercati: e' quello che traspare dalle cifre 93 del colosso delle tlc italiane. Ma aldila' dei numeri, per la Stet il '93 e' stato un anno da segnare a caratteri cubitali: e' infatti l'anno che ha dato il via definitivo al riassetto delle tlc. Quel riassetto che il 18 agosto 94 vedra' la nascita del gestore unico delle tlc. ''Un passaggio fondamentale nelle strategie di sviluppo del settore -rileva una nota- che offre una straordinaria opportunita' per favorire la crescita dell'intero comparto e per competere con maggiore efficacia con i principali gruppi mondiali di tlc''.

Riassetto delle tlc ma anche della Stet: a fine '93 nasce Tecnitel, la societa' di gestione del settore manifatturiero e impiantistico e Stream, la societa' per il multimediale. Decisioni che hanno avuto risvolti sul piano internazionale: significativo, nel manifatturiero e' l'accordo per la costituzione di una joint venture paritetica tra Stet e Siemens AG., per rafforzare Italtel, nonche' l'accordo con Bell atlantic nelle applicazioni multimediali interattive.

(Sec/Gs/Adnkronos)