INDIA: 150 LE VITTIME DELL'ONDATA DI CALDO
INDIA: 150 LE VITTIME DELL'ONDATA DI CALDO

Nuova Delhi, 2 giu -(Adnkronos/Dpa)- E' salito a 150 il numero delle vittime dell'ondata di caldo abbattutasi sull'India. La zona maggiormente colpita e' quella dello stato settentrionale del Rajasthan, dove si contano 105 morti, mentre nello stato centrale del Madhya Pradesh sono morte almeno 45 persone. In diversi stati indiani il livello dell'acqua dei fiumi si e' drammaticamente abbassato, manca l'energia elettrica e si registrano problemi con le linee telefoniche. La citta' di Dholpur, nello stato di Rajasthan, continua ad avere la temperatura piu' alta, 49,1 gradi, mentre le citta' di Bikaner, Sikar e Kota hanno registrato una massima di 46 gradi ed a Jaipur il termometro ha toccato i 44,1 gradi.

(Giz/Zn/Adnkronos)