ESTATE: ATTENTI ALLA SETE, ECCO LE BEVANDE GIUSTE
ESTATE: ATTENTI ALLA SETE, ECCO LE BEVANDE GIUSTE

Roma, 29 giu. (Adnkronos) - Per eliminare la sete estiva nessuna controindicazione per l'acqua del rubinetto; evitare le acque oligominerali e preferire quelle che sull'etichetta riportano un ''residuo fisso' tra 0,5 e 1,5. Vanno bene anche le bibite gassate, ma, per l'alto contenuto di zucchero, attenzione alla dieta. Ok anche per la birra, ma senza esagerare. I suggerimenti per la ''grande sete'' dell'estate '94 vengono dal professor Gaetano Maria Fara, direttore dell'Istituto di Igiene dell'universita' di Roma ''La Sapienza''. Dal 15 giugno al 15 settembre, infatti, secondo stime del giornale ''Il farmacista'', si concentra il 60 per cento del consumo nazionale di bevande.

''Mentre nelle altre stagioni il consumo di acqua dell'organismo e' intorno al litro e mezzo al giorno - spiega Fara all'Adnkronos - in estate si puo' arrivare, senza spaventarsi ad assumerne fino a quattro litri a seconda di alcune condizioni come la temperatura esterna (proporzionale), il modo di vestire, la ventilazione della zona (un grande caldo in assenza di ventilazione provoca una forte sudorazione). Il consumo e' comunque, sempre individuale''. (segue)

(Ria/As/Adnkronos)