SANITA': NEL VENETO ELEVATA ADESIONE SCIOPERO MEDICI
SANITA': NEL VENETO ELEVATA ADESIONE SCIOPERO MEDICI

Roma, 29 giu. (Adnkronos) - Stefano Biasioli, Segretario Regionale della Cimo nel Veneto, ha espresso piena soddisfazione per l'elevata adesione ottenuta allo sciopero proclamato da tutte le Organizzazioni Sindacali Mediche per la mattinata di oggi. Numerose Assemblee sono state tenute nei diversi Ospedali Veneti (da Legnago a Venezia, da Verona Rovigo): a tutte ha partecipato un numero elevato di Medici, come da tempo non si vedeva. Sono note le ragioni della protesta: il taglio del 30% del salario mobile, legato alla Finanziaria 1994 con conseguente futura riduzione dell'attivita' ambulatoriale divisionale.

(Com/As/Adnkronos)