MUSICA: SAWALLISCH ABBANDONA LA LIRICA
MUSICA: SAWALLISCH ABBANDONA LA LIRICA

Roma, 29 giu. (Adnkronos) - Il maestro Wolfgang Sawallisch abbandona la direzione operistica e, dopo 47 anni di attivita', ha deciso di dedicarsi soltanto al repertorio sinfonico. ''Ho diretto tutto Wagner, Strauss, Mozart e Verdi'', ha detto il Maestro al giornale radio Rai. ''Non mi sento capace di riprendere lo stesso repertorio. Poi non sono d'accordo con i capricci di registi e scenografi, con le continue battaglie che bisogna fare per mettere in scena un'opera''.

Secondo Sawallisch, non si trovano piu' registi veramente musicali. ''L'ultimo -spiega- e' stato Jean Pierre Ponnel. Con la mia orchestra di Philadelphia faremo delle opere in forma di concerto. Nel '95 abbiamo in programma l'''Arianna di Anasso' di Strauss. Sara' il mio modo per continuare almeno un poco con il repertorio. L'esecuzione in forma di concerto puo' essere in questa fase un'evoluzione per l'opera. Credo che all'inizio del prossimo secolo ci saranno registi capaci di leggere la musica, studiare le partiture e realizzare le opere nel modo giusto''.

(Red/Gs/Adnkronos)