CURDI: SCONTRI ESERCITO-PKK, 12 MORTI
CURDI: SCONTRI ESERCITO-PKK, 12 MORTI

Ankara, 1 lug. (Adnkronos/Dpa) - Dodici guerriglieri del Partito dei lavoratori curdi (Pkk) sono rimasti uccisi oggi nel corso di scontri con le forze di sicurezza di Ankara nella Turchia sudorientale. Ne danno notizia le autorita' regionali, secondo cui teatro dell'offensiva delle truppe governative turche sono state le province di Bingol, Hakkari, Sirnak e Mardin. In particolare, in quest'ultima, assieme a quattro indipendentisti curdi e' rimasto ucciso anche un Imam mentre usciva dalla moschea del villaggio di Talte. Non si sa ancora se quest'omicidio sia da ricollegare alla sanguinosa offensiva che le truppe di Ankara hanno sferrato contro i separatisti del Pkk, che da circa un decennio combattono per la creazione di uno stato indipendente.

(Nap/Pan/Adnkronos)