BERLUSCONI: D'ALEMA, ELEZIONI? NON SARA' PER COLPA NOSTRA
BERLUSCONI: D'ALEMA, ELEZIONI? NON SARA' PER COLPA NOSTRA

Roma, 1 Lug. (Adnkronos)- Il Pds di Massimo D'Alema condurra' una ''opposizione democratica'' rispetto al governo Berlusconi. Ma non offrira' al leader di Forza Italia alcun alibi per riportare il paese alle urne. ''Non vogliamo impedire a Berlusconi di governare -spiega infatti il nuovo segretario della Quercia- Questa storia che le elezioni sarebbero necessarie perche l'opposizione 'intralcia' il governo e' come la favola del lupo e dell'agnello. Se il governo non sa governare non e' colpa nostra. Ma dell'impreparazione, della incapacita' e della sue divisioni interne''.

Il primo messaggio che D'Alema invia a Berlusconi e' dunque una ''sfida'' a governare. ''Glielo hanno chiesto gli elettori -spiega- Berlusconi non ha avuto i voti per perseguire un'avventura plebiscitaria''.

(Pnz/Gs/Adnkronos)