CSM: DOMENICA E LUNEDI' VOTANO I MAGISTRATI
CSM: DOMENICA E LUNEDI' VOTANO I MAGISTRATI

Roma, 1 lug. (Adnkronos) - Domenica e lunedi' voterranno i 7.713 magistrati italiani per rinnovare i 20 componenti ''togati'' del Consiglio superiore della magistratura. Dopo l'elezione dei 9 membri ''laici'' (il decimo, Giuseppe Gargani non ha raggiunto il quorum necessario, per cui i parlamentari dovranno tornare a votarlo nei prossimi giorni), i magistrati si recheranno nei seggi elettorali installati presso le corti d'appello dei ventisei distretti giudiziari: le urne resteranno aperte dalle 8 alle 20 del 3 luglio e dalle 8 alle 14 del 4.

Sono quattro le liste che si presentano per l'assegnazione dei 20 posti del Csm: ''Unita' per la Costituzione'', ''Magistratura democratica'', ''Magistratura indipendente'' e ''Movimento per la giustizia - Proposta 88''. Le correnti dell'Associazione nazionale magistrati hanno presentato complessivamente 75 candidati, suddivisi fra i quattro distretti nazionali di Milano, Roma, Napoli e Palermo.

Attualmente a Palazzo dei Marescialli ''Unita' per la Costituzione'' conta 8 rappresentanti (nel '90 e' stata la corrente piu' votata), i ''Movimenti riuniti'' 3, ''Magistratura indipendente'' 5 e ''Magistratura democratica'' 4. (segue)

(Red/Pan/Adnkronos)