RAI: BADALONI, SONO CONTRO LA POLITICA SPETTACOLO
RAI: BADALONI, SONO CONTRO LA POLITICA SPETTACOLO
MI PIACE BIAGI PER NUOVO CDA

Roma, 1 lug. (Adnkronos) - ''Come non amo l'informazione spettacolo non mi piace nemmeno la politica spettacolo e mi sembra che cosi' possa essere definito il comportamento del governo sulla Rai''. Lo ha affermato Piero Badaloni conversando con i giornalisti a margine di una assemblea tenutasi questa mattina a Saxa Rubra alla quale hanno partecipato i vertici della Fnsi, dell'associazione stampa romana e dell'Usigrai.

''A questo punto -ha aggiunto conduttore del tg1- mi auguro che venga salvaguardata l'indipendenza del servizio pubblico perche' non mi sembra che il nuovo che avanza si dimostri molto nuovo dal punto di vista del suo approccio ai problemi dell'informazione''.

''Mi sembra di notare -ha proseguito- da parte del governo una certa fretta nel proporre il ricambio dei vertici della Rai mentre non noto altrettanto zelo nell'accelerare i tempi di una revisione globale del sistema''. Per quanto riguarda l'identikit dei nuovi consiglieri, Badaloni fa il nome di Enzo Biagi: ''mi piace quello che dice a proposito del fatto che la vocazione del giornalismo e' la critica del potere qualunque esso sia. Questo e' il compito del servizio pubblico -aggiunge- non quello di portavoce del governo''.

(Stg/Gs/Adnkronos)