SPAZIO: ULISSE STA SONDANDO POLO SUD DEL SOLE
SPAZIO: ULISSE STA SONDANDO POLO SUD DEL SOLE

Roma, 12 lug. (Adnkronos) - La sonda Ulisse, la cui missione e' realizzare una mappa completa tridimensionale dell'eliosfera dominata dal vento e dall'attivita' solare, e' arrivata all'inizio dei 132 giorni necessari per sorvolare il polo sud del sole.

La Laben, una societa' Finmeccanica, ha partecipato per cnoto dell'Agenzia Spaziale Europea, insieme ad altre aziende europee capeggiate dalla Dasa/Dornier, alla realizzazione del programma Ulisse. In particolare Laben ha progettato e costruito il sistema Obdh-On board Data Handling per l'acquisizione, la gestione e il trattamento dei dati scientifici provenienti dagli strumenti di bordo e inviati alle stazioni a terra.

L'Obdh e' un vero e proprio ''cervello'' dotato di congegni molto sofisticati per garantire il successo della missione. Durante tutto il viaggio la sonda Ulisse viene tenuta sempre sotto controllo da terra, ma nel caso di una perdita di controllo con le stazioni di terra, l'Obdh e' in grado, tramite la sua unita' terminale centrale che consente di dialogare con l'intero sistema di autocontrollo della sonda, di mantenere l'assetto di Ulisse sempre nella posizione giusta.

La sonda Ulisse, in viaggio da tre anni e mezzo, puo' gia' vantare primati e successi scientifici, tra cui l'esplorazione della magnetosfera di Giove, piu' vasta e dinamica rispetto a quella degli altri pianeti. Attraversandola, Ulisse ha scoperto la sua temporanea espansione in correlazione alla riduzione della pressione del vento solar, e il ruolo primario di Io sulla magnetosfera, nonche' altri importantissimi fenomeni tuttora allo studio degli astrofisici.

(Com/As/Adnkronos)