ITALIA 1: IN ANTEPRIMA TV NIGHTMARE CAFE'
ITALIA 1: IN ANTEPRIMA TV NIGHTMARE CAFE'

Roma, 12 lug. -(Adnkronos)- L'horror piu' raffinato, accompagnato da esplicite venature di humour, arriva su Italia 1. Per sei venerdi', in seconda serata, a partire dal 15 luglio, sara' possibile ammirare una serie telefilmica (realizzata nel 1992) che fa dell'elaborato e spettacolare processo produttivo un vero e proprio fiore all'occhiello.

Non risulta dunque casuale il ruolo giocato in Nightmare cafe' (assoluta prima tv) da due nomi-culto per gli appassionati dell'horror d'alta classe. Nei panni del regista-produttore del telefilm troviamo il talentuoso Wes Craven (gia' autore, per il grande schermo, di Nightmare on elm street e il serpente e l'arcobaleno), mentre Robert Englund (lanciato proprio da craven come lo spaventoso Freddy dei vari Nightmare cinematografici) interpreta qui il ruolo di blackie, l'ambiguo e metafisico proprietario del caffe' in cui e' ambientata la fiction. Nel pilot in onda venerdi' 15 luglio, si assistera' all'incontro tra Blackie e una coppia di avvenenti e ingenui fidanzatini: fay (interpretata da Lindsay Frost) e Frank (Jack Coleman, gia' Steven Carrington in Dynasty).

Dalla morte dei due e, soprattutto, dalla loro rinascita nel locale di proprieta' dell'inquietante Blackie, prende il via una serie di avvenimenti, ora drammatici, ora carichi di humour, che li vedra' sempre in prima fila. Fay e Frank diventano infatti, dopo l'iniziale stupore, i gestori del locale, alla cui porta cominciano ad arrivare (puntata dopo puntata) gli avventori piu' strani o connotati da problematiche di varia natura (una coppia in crisi, un gruppo di presunti amici, e cosi' via). Notevoli gli interventi fuori-campo di Blackie-Englund, vera coscienza critica e voce-guida del telefilm.

(Com/Pan/Adnkronos)