NASREEN: BANGLADESH ADDIO!
NASREEN: BANGLADESH ADDIO!

Nuova Delhi, 10 ago. (Adnkronos/Dpa) - La scrittrice femminista bengalese Taslima Nasreen, condannata a morte dagli integralisti musulmani per blasfemia e offesa alla religione islamica, ha abbandonato il suo Paese stamattina. La destinazione della Nasreen e' ancora ignota, ma si presume che possa trattarsi della Norvegia, nazione che precedentemente le aveva offerto asilo. Secondo il portavoce della cancelleria norvegese, Ingvard Havnen, non sono certe le notizie sulla fuga della scrittrice perseguitata, che sarebbe stata vista salire sull'aereo accompagnata da un diplomatico norvegese.

La conferma dell'abbandono del Bangladesh da parte di Taslima e' arrivata invece dai circoli diplomatici bengalesi che pero' dicono di ignorarne la meta. L'associazione degli scrittori norvegesi ha invitato gia' da tempo la Nasreen a tenere una conferenza sulla liberta' di espressione, che dovrebbe avere luogo il mese prossimo nella citta' scandinava di Stavanger.

(Stg/Gs/Adnkronos)