RUANDA: L'ONU PER IL RIMPATRIO DEI PROFUGHI
RUANDA: L'ONU PER IL RIMPATRIO DEI PROFUGHI

New York, 10 ago. (Adnkronos/Dpa) - IL Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha lanciato dal Palazzo di Vetro di New York un appello per il ''celere rimpatrio'' dei quattro milioni di profughi -meta' della popolazione ruandese- fuggiti dal Ruanda nei confinanti Zaire, Tanzania e Uganda. La dichiarazione condanna i tentativi della destra hutu di intimidire i rifugiati per impedire il loro rimpatrio in Ruanda, dove il potere e' stato assunto dalla guerriglia del Fronte patriottico ruandese (Fpr), dominato dalla minoranza tutsi, ed esorta le nuove autorita' di Kigali a reprimere ogni rappresaglia extragiudiziaria contro i 40mila hutu ritenuti responsabili del massacro tra aprile e giugno di oltre mezzo milione di tutsi.

(Lun/Pan/Adnkronos)