CUBA: RAIUNO CAMBIA PALINSESTO E TRASMETTE REPORTAGE BEHA
CUBA: RAIUNO CAMBIA PALINSESTO E TRASMETTE REPORTAGE BEHA
OGGI E DOMANI ''CUBA: SOCIALISMO O MUERTE?''

Roma, 10 ago. (Adnkronos) - Raiuno cambia il proprio palinsesto per mandare in onda, oggi e domani alle 0,15, un reportage in due puntate firmato da Oliviero Beha dal titolo ''Cuba: socialismo o muerte?''. Il documento, realizzato per il Dse e trasmesso da Raidue nel settembre di tre anni fa, offre immagini girate nell'estate del '91, ''proprio mentre avveniva -racconta Beha all'Adnkronos- il tentato golpe contro Gorbaciov''. Per Cuba quello fu un anno ''spartiacque'': ''l'Urss richiamo' i propri uomini e soprattutto interruppe i flussi economici sulla scia di una delle cose che il presidente Bush chiese a Gorbaciov in cambio del proprio aiuto, tagliare con Fidel Castro''.

Il reportage (due puntate di un'ora ciascuna sottotitolate rispettivamente ''Trent'anni dopo'' e ''Il futuro nel passato''), ''sulla carta potrebbe apparire datato, ma invece rende conto dell'inizio di una situazione cruciale, di un precipizio economico... gia' cominciavano a mancare la benzina, i medicinali, il latte. Un po' per caso, un po' per fortuna, un po' per intuito -dice Beha- sono arrivato a Cuba in un momento storico: stavano esplodendo le contraddizioni a causa di quello che succedeva in Unione Sovietica''.

Dunque, dall'agosto del '91 in poi, rileva Beha, la situazione economica di Cuba precipita e si arriva alla cronaca di questi giorni, ''alla vigilia della resa dei conti ormai storica, politica e sociale'': ''una delle prospettive -aggiunge il giornalista- e' il bagno di sangue''.

La Rai, sottolinea Beha, uno dei candidati, si dice, alla direzione della seconda rete (''sono lusingato, ma sono uscite balneari, vedremo poi a settembre''), ha avuto la ''sensibilita', da un giorno all'altro, di stravolgere il proprio palinsesto per mandare in onda questo documento. Non era mai avvenuto ed e' un segno ambulatoriale di pronto soccorso''. (segue)

(Rgg/Bb/Adnkronos)