PENSIONI: CISNAL A CGIL, CISL E UIL - BASTA CONSIGLI
PENSIONI: CISNAL A CGIL, CISL E UIL - BASTA CONSIGLI

Roma 19 ago. - (Adnkronos) - Tutti quei consigli, suggerimenti, proposte ed altola' in materia di pensioni e di riforma previdenziale, Cgil, Cisl e Uil avrebbero dovuto rivolgerli a se stessi quando ''nei decenni scorsi, hanno gestito l'Inps grazie ad una maggioranza assoluta non conquistata con una qualsiasi elezione ma donata graziosamente loro dai governi amici''.

E' questo il giudizio di Carlo Mannucci, segretario generale aggiunto della Cisnal, sul comportamento di Cgil Cisl e Uil in tema di riforma previdenziale.

''A questo punto - ha rilevato ancora Mannucci - le considerazioni sono due: o si astengono da consigli ulteriori visti i risultati conseguiti; o si ritirino in buon ordine, facendo coerentemente dimettere il ''loro'' Commissario che rappresenta soltanto il passato e lascino lavorare chi dovra'occuparsi e preoccuparsi del futuro di chi ha lavorato una vita e credeva di aver diritoo, andando in pensione, di non dover ricominicare a lottare per sopravvivere''.

(Red/Pe/Adnkronos)