MANIFESTAZIONI: A BERGAMO LA III EDIZIONE DI 'MODAGRICOLTURA'
MANIFESTAZIONI: A BERGAMO LA III EDIZIONE DI 'MODAGRICOLTURA'

Roma, 29 ago. (Adnkronos)- 'Modagricoltura' cambia scenario. Dopo i primi due anni a Novara Vicentina torna quest'anno dal sei al 12 settembre al Parco Montecchio di Alzano Lombardo.

Tutte e venti le regioni parteciperanno alla mostra. Saranno divise in cinque aree climatiche nelle quali saranno esposte colture e prodotti tipici: dagli alberi da frutto ai fiori, dai cereali ai frutti dell'orto. Uno spazio particolare sara' riservato alle fibre naturali, seta, cotone, lino. Sara' possibile, negli stand, osservare una tessitrice mentre crea un tappeto in fibra naturale e, di questo genere di prodotti, sara' possibile seguire le varie fasi della lavorazione.

La manifestazione, che prevede durante la settimana, un calendario fitto di convegni e seminari su temi riguardanti l'agricoltura, l'ambiente, il turismo e che ospitera' la presentazione del progetto ''Lane d'Italia'' si concludera' con una serata dedicata alla moda e alla sua storia nella piazza vecchia di Bergamo alta.

La moda, infatti, in questa cornice assume il significato del simbolo di un'epoca e non appare distante da tutta l'evoluzione sociale ed economica del paese. Nella piazza vecchia, infatti, la moda sara' protagonista assoluta. Oltre alla presenza di un ospite d'onore come Nicola Trussardi e alla sfilata di una nota boutique di Bergamo, un video a cura di Rosa Schiavi raccontera' come vestiva la citta' dal tempo dei Celti fino ad oggi. Il video pieno di disegni e pitture ha uno scopo come dice la sua ideatrice ''didattico'' e mostra, in sintonia con il messaggio di tutta l'iniziativa, che negli abiti c'e' qualcosa di piu' che la vanita', c'e' l'immagine di un'epoca, il suo simbolo.

(Red/Gs/Adnkronos)