MONTE BIANCO: APERTA UN'INCHIESTA
MONTE BIANCO: APERTA UN'INCHIESTA

Aosta, 30 ago. (Adnkronos) - Si chiamava Francesco Condolucci la vittima dell'incidente avvenuto stamattina sulla funivia che collega Courmayeur col Monte Bianco. L'uomo aveva 40 anni, originario di Melicillo in Calabria, viveva a La Salle in Val d'Aosta e lavorava come addetto alla funivia da diversi anni. Secondo le prime ricostruzioni l'incidente sarebbe stato causato dalla rottura del perno che tiene il cavo portante della funivia. Sulla vicenda la magistratura aostana aprira' un'inchiesta.

(Bdp/Gs/Adnkronos)