POSTE: INIZIATIVA TATARELLA SU PRESUNTE DISCRIMINAZIONI
POSTE: INIZIATIVA TATARELLA SU PRESUNTE DISCRIMINAZIONI

Roma, 30 ago. -(Adnkronos)- In merito alle notizie di stampa sulla richiesta del dipendente delle Poste Angiolino Mangiaracina, in servizio presso l'Ufficio Centrale di Pisa, di essere trasferito al Sud perche' vittima di un presunto episodio di discriminazione per la sua provenienza meridionale, il Ministro delle Poste e delle Telecomunicazioni Giuseppe Tatarella ha disposto per oggi la visita a Pisa del vice capo di Gabinetto del Ministero, al fine di assumere direttamente le notizie sull'accaduto.

(Com/Pan/Adnkronos)