ANGOLA: ATTACCO GOVERNATIVO, 60 MORTI
ANGOLA: ATTACCO GOVERNATIVO, 60 MORTI

Lusaka, 30 ago. (Adnkronos/Dpa)- Una sessantina di guerriglieri dell'Unita (Unione nazionale per l'indipendenza totale dell'Angola) di Jonas Savimbi sono rimasti uccisi nella riconquista ad opera delle truppe governative della cittadina di Cunhinga, 30 chilometri a nord del capoluogo provinciale Cuito, nell'Angola centroccidentale. Lo rende noto Radio Luanda, organo del Movimento popolare per la liberazione dell'Angola (Mpla) del presidente Jose Eduardo dos Santos. Altri 10 combattenti dell'Unita sarebbero stati fatti prigionieri, mentre il grosso delle truppe ribelli si sarebbe ritirato a Belo Horizonte, a 25 chilometri da Cunhinga.

(Lun/Gs/Adnkronos)