BOSNIA: KOZIREV CRITICA IL GRUPPO DI CONTATTO
BOSNIA: KOZIREV CRITICA IL GRUPPO DI CONTATTO

Vienna, 30 ago. -(Adnkronos)- Critiche del ministro degli Esteri russo, Andrei Kozirev, ai membri occidentali del Gruppo di Contatto: secondo la Itar-Tass, il ministro avrebbe accusato i paesi in questione di ''lentezza burocratica'' e di mancanza di flessibilita' soprattutto per il loro atteggiamento nei confronti della Serbia. Kozirev ha inoltre auspicato un prossimo incontro dei cinque paesi membri (Usa, Russia, Regno Unito, Francia, Germania), in cui si prenda atto del nuovo corso adottato da Belgrado.

Queste affermazioni di Kozirev fanno seguito ai contatti da lui avuti nei giorni scorsi nella ex Jugoslavia. Al termine della visita, il ministro ha affermato di essere favorevole ad un alleggerimento delle sanzioni contro Belgrado, in quanto il governo jugoslavo ha rotto i ponti con i serbi bosniaci, appoggia il piano di pace, e sta adoperandosi per convincere gli ex alleati ad accettare le proposte del gruppo di contatto. (segue)

(Nsp/Pan/Adnkronos)