DI PIETRO: D'ALEMA, ''CONTRIBUTO IMPORTANTE'' (2)
DI PIETRO: D'ALEMA, ''CONTRIBUTO IMPORTANTE'' (2)

(Adnkronos) - In ogni caso secondo il segretario della Quercia ''non c'e' dubbio che i giudici non fanno le leggi. E per questo considero importanti le precisazioni fatte da Borrelli. D'altre parte, siamo in un paese in cui il Parlamento fa le leggi ma i cittadini possono fare proposte di iniziativa popolare: lo hanno fatto in passato le associazioni e il mondo sindacale. Questo comunque non lede l'autonomia e la sovranita' del Parlamento''.

Su una possibile sovrapposizione dei poteri D'Alema risponde che ''siamo in una condizione straordinaria dalla quale bisogna uscire e per farlo c'e' bisogno del contributo di tutti''.

Mentre sull'''efficienza'' del pool di Mani Pulite, maggiore dello stesso governo o dell'opposizione nel fare proposte di legge nel campo di tangentopoli, D'Alema risponde: ''il pool Mani Pulite si occupa di alcune cose, il governo non so cosa faccia, ma di altro. Quella del pool Mani Pulite e' una proposta che scaturisce da una esperienza specialistica di alto livello, come tale deve essere considerata. E come tale la valuteremo''. Mentre su un possibile ''coordinamento'' della proposta con An, come spiegato da La Russa, il segretario del Pds dice: ''La Russa puo' dire quello che vuole. Io ho visto quello che ha detto Borrelli...''.

(Dac/Pan/Adnkronos)