DI PIETRO: LA RUSSA, NON PENSO A 'RIMPASTI' DI GOVERNO
DI PIETRO: LA RUSSA, NON PENSO A 'RIMPASTI' DI GOVERNO

Roma, 5 Set. -(Adnkronos)- Il vicepresidente della Camera, Ignazio La Russa, esponente di An, precisa il significato delle sue affermazioni riportate oggi dal Corriere della Sera, circa l'ipotesi di un ingresso nel Governo di Antonio Di Pietro o comunque di un magistrato di Mani Pulite. ''Nessuno -dice La Russa- pensa a rimpasti o a inserimenti governativi. La mia ipotesi era di un coinvolgimento alla luce del sole nel procedimento di consolidamento della nuova repubblica di un magistrato del pool Mani Pulite come Di Pietro, ritenuto di fatto dalla pubblica opinione un artefice dell'abbattimento del vecchio sistema''.

(Tor/Zn/Adnkronos)