DI PIETRO: MADDALENA (ANM) - GIUDIZIO COMPLESSIVAMENTE POSITIVO
DI PIETRO: MADDALENA (ANM) - GIUDIZIO COMPLESSIVAMENTE POSITIVO

Roma, 5 set. (Adnkronos) - ''Si possono avere delle riserve sulla sede in cui Di Pietro ha presentato la sua proposta, sui modi e sul contenuto di singole norme, ma il mio e' un giudizio complessivamente favorevole all'inziativa del magistrato milanese''. Lo ha dichiarato all'Adnkronos il segretario generale dell'Associazione nazionale magistrati, Marcello Maddalena.

''La bozza presentata da Di Pietro -ha aggiunto Maddalena- si muove nella direzione di dare un contributo per evitare che in futuro si commettano reati di corruzione. La proposta di Di Pietro appare idonea a fungere da deterrente''. Entrando nel merito della bozza, Maddalena ha aggiunto: ''L'equiparazione della concussione e della corruzione sicuramente semplifica l'iter giudiziario anche perche' mette fine a discussioni infinite su questo campo. Del resto la pena prevista per questi tipi di reato andrebbe da quattro a 12 anni, consentendo quindi di distinguere le singole responsabilita'''.

''Certo -ha continuato il magistrato torinese- si puo' discutere sull'opportunita' o meno di avanzare proposte di legge da parte di magistrati, anche se in passato e' avvenuto molte volte, ma la proposta di Di Pietro va presa e apprezzata per quello che e': non un disegno di legge, bensi' un contributo di studio che viene da persone qualificate di particolare competenza''.

(Rao/Pan/Adnkronos)