ITALIA IN B?: COLLOQUIO BERLUSCONI-KOHL (2)
ITALIA IN B?: COLLOQUIO BERLUSCONI-KOHL (2)

(Adnkronos) - Il Presidente del Consiglio italiano -prosegue la nota- ha preannunciato che anche l'Italia intende fornire al piu' presto un contributo governativo alla riflessione in vista della conferenza del 1996. Il Cancelliere federale ha espresso l'auspicio che Germania ed Italia proseguano come in passato di comune intesa sulla via dell'integrazione europea. Egli ha sottolineato che Germania ed Italia concordano sui principi fondamentali della politica europea e che, su tale base, hanno finora collaborato in modo stretto e con piena fiducia reciproca.

Il presidente del Consiglio italiano ha detto a sua volta che Italia e Germania sono animate dalla comune volonta' di portare avanti con convinzione il processo di integrazione politica dell'europa, nel rispetto dei principi di liberta', di democrazia e di piena e convinta partecipazione di tutti i paesi membri ai suoi sviluppi, come e' sempre avvenuto''.

(Com/Pan/Adnkronos)