PAPA A SARAJEVO: AZIONE DEMOCRATICA - SOLIDARIETA' ALLA CHIESA
PAPA A SARAJEVO: AZIONE DEMOCRATICA - SOLIDARIETA' ALLA CHIESA

Roma, 5 set. (Adnkronos) - La preoccupante sottovalutazione che accompagna l'imminente visita del Papa a Sarajevo spinge i Circoli di Azione Democratica a rivolger un appello a tutte le rappresentanze sociali affnche' supportino questa scelta.

I C.a.d. - informa un comunicato - ritengono assurda questa totale assenza di iniziativa verso una coraggiosa scelta a favore di chi soffre. La Chiesa non deve essere lasciata sola: le istituzioni, il governo, le organizzazioni sindacali devono dare un forte e convinto segnale di solidarieta' a Giovanni Paolo II facendolo sentire meno solo di quanto deve sentirsi da quando ha preso la decisione di andare nella ex Jugoslavia.

Percio' - conclude il comunicato - i circoli di Azione Democratica auspicano che l'8 settembre, giorno dell'inizio della visita del Papa, possa essere ricordato come l'inizio del processo di pace per le popolazioni bosniache e propongono che, in segno di solidarieta' con il Papa, quel giorno vengano esposte dalle finestre di tutte le citta' italiane delle lenzuola bianche.

(Com/As/Adnkronos)