PIVETTI: D'AMELIO, INACCETTABILE LINGUAGGIO
PIVETTI: D'AMELIO, INACCETTABILE LINGUAGGIO

Roma, 5 set. - (Adnkronos) - Per il senatore Saverio d'Amelio ''e' fuorviante e comunque inaccettabile il linguaggio di chi, presidente Pivetti compresa, fa passare per 'odiosi privilegi' quelli dei parlamentari, e pero' diventano e giustamente 'sacrosanti diritti' quelli delle altre categorie. A meno che -commenta D'Amelio- non si voglia ridurre il Parlamento a meno di una bottega''.

(Red/Zn/Adnkronos)