LEONCAVALLO: IL QUESTORE REPLICA AGLI AUTONOMI (2)
LEONCAVALLO: IL QUESTORE REPLICA AGLI AUTONOMI (2)

(Adnkronos) - Riguardo ai bossoli trovati secondo Carnimeo sono quelli dei lacrimogeni, il questore ha anche escluso che siano state rubate, come hanno affermato alcuni mezzi di stampa 10 pistole ai poliziotti. riguardo alle cariche della polizia Carnimeo ha affermato che la reazione e' stata ''decisa'', ma da parte di ragazzi che avevano sopportato fin troppo. Da ore ricevevano lanci di monetine e accendini e altro''. Riguardo il permesso di iniziare la manifestazione malgrado le prime file fossero composte da ragazzi col volto coperto il questore ha sostenuto che in caso contrario si sarebbe avuta una manifestazione frazionata assolutamente ingestibile''. Avrebbero messo la citta' a ferro e fuoco''.

In relazione alla nuova sede del Leoncavallo occupata giovedi' scorso al quartiere greco di Milano, Carnimeo, concludendo la conferenza stampa, ha affermato: ''da li' se ne devono andare, questa e' una certezza''. A chi ha chiesto se era stato deciso il momento dello sgombero Carnimeo ha risposto: ''me la prendo comoda, ora se lo aspettano''.

(Dra/Bb/Adnkronos)