I FATTI DEL GIORNO. 2/A EDIZIONE (5): LO SPORT
I FATTI DEL GIORNO. 2/A EDIZIONE (5): LO SPORT

Tennis. Dopo averne combinate di tutti i colori la Capriati sembra tornata al suo ''mestiere''. Jennifer, dopo un anno di assenza dal circuito internazionale ha chiesto una ''wild card'' per scendere in campo il 3 ottobre al torneo di Zurigo. L'''irrequieta'' tennista americana era a soli 14 anni tra le prime 10 tenniste al mondo e, nel '92, vinse l'oro alle olimpiadi di Barcellona, ma nell'ultimo anno era stata sorpresa prima a rubare in un grande magazzino e poi era stata arrestata per possesso di droga.

Calcio. L'Argentina, dopo la figuraccia rimediata ai mondiali di Usa '94, apre un nuovo corso. Come annunciato, Daniel Passarella e' il nuovo allenatore della nazionale: il contratto e' stato siglato oggi. Chiuso il perido di Alfio Basile, sara' l'ex giocatore di Fiorentina ed Inter a guidare dalla panchina la selezione argentina per tre anni.

Atletica. Giornata nera per il ''figlio del vento''. Carl Lewis si e' piazzato solo terzo nella gara dei cento metri al meeting di Nuova Delhi. Meglio di lui hanno fatto il ghanese Tuffor, che ha vinto la gara e il belga Stevens, piazzatosi secondo. Alto il tempo di Lewis: 10.36.

(Dis/Bb/Adnkronos)