GERMANIA-LETTONIA: FIRMATO ACCORDO COOPERAZIONE MILITARE
GERMANIA-LETTONIA: FIRMATO ACCORDO COOPERAZIONE MILITARE

Bonn, 14 set. (Adnkronos/Dpa) - I ministri della Difesa di Germania e Lettonia hanno firmato oggi a Bonn un accordo di cooperazione militare, il decimo stipulato dalla Germania con stati dell'Europa orientale e centrale. Dopo una cerimonia di benvenuto di tipo militare, il ministro tedesco Volker Ruehe e la sua controparte lettone, Valdis Vilnis Pavlovskis, hanno firmato l'accordo che comporta scambi di informazioni bilaterali sulla sicurezza, sulla struttura delle forze armate, amministrazione militare, medicina e programmi di addestramento delle truppe.

Ha reso noto inoltre che dal 1992 gia' otto ufficiali lettoni hanno preso parte ai corsi organizzati dalle forze armate della Germania o dal Bundeswehr, ma che non e' ancora stato deciso quanti ufficiali lettoni potranno studiare in Germania da quest'anno. Il Bundeswehr ha fornito all'esercito lettone due aerei da trasporto L-410 tre unita' navali Osa e due navi Condor appartenute all'ex Germania est. Il portavoce ha spiegato che le navi sono state consegnate senza il loro sistema originale di armi. La Lettonia ha chiesto un ulteriore equipaggiamento militare alla Germania ma ha rifiutato di rivelare che genere di materiale bellico aveva richiesto da Riga. Bonn ha gia' firmato simili trattati di cooperazione militare con la Bulgaria, Repubblica Ceca, Ungheria, Lituania, Polonia, Romania, Russia, Slovacchia e Ucraina.

(Stg/Pe/Adnkronos)