HAITI: 3.000 ASSASSINII POLITICI QUEST'ANNO (2)
HAITI: 3.000 ASSASSINII POLITICI QUEST'ANNO (2)

(Adnkronos/Dpa) - Un aereo americano ha sorvolato a bassa quota questa notte alle due (le 08,00 di mattina in Italia) la capitale haitiana Port-au-Prince, lanciando sulla citta' migliaia di volantini con i colori bianco e rosso della bandiera di Haiti e l'effigie del deposto presidente Jean-Bertrand Aristide. I volantini recavano l'aulica scritta in creolo ''vogliamo la luce della giustizia, il calore della riconciliazione e il ritorno del presidente Aristide''. Un'analoga operazione di guerra psicologica era stata condotta lo scorso fine settimana da un ''Hercules'' C-130 della ''Us Air Force'', ma il vento aveva sospinto i volantini in mare e due motovedette della Guardia costiera americana erano penetrate nelle acque territoriali haitiane. Il presidente ''de facto'' di Haiti, l'anziano giudice Emile Jonassaint, marionetta della giunta militare, si e' detto ''indignato per la ripetuta violazione dello spazio aereo e marittimo del Paese'', mentre il ministero della Difesa di Port-au- Prince ha riaffermato la propria determinazione a ''difendere la integrita' territoriale di Haiti a prezzo di qualunque sacrificio''.

(Lun/Pan/Adnkronos)