LESOTHO: IL RE REINSEDIA IL PREMIER
LESOTHO: IL RE REINSEDIA IL PREMIER

Johannesburg, 14 set (Adnkronos/Dpa)- Il re del Lesotho, Letsie III, ha ceduto alle pressioni del Sudafrica di Nelson Mandela e reinsediato al potere a Maseru il premier Ntsu Mokhehle. Il premier, leader del Partito del congresso del Basutholand (Bcp) che aveva conquistato tutti i seggi in Parlamento nelle elezioni del marzo del 1993, era stato destituito dal monarca lo scorso 17 agosto su istanza delle Forze di difesa reali del Lesotho (Lrdf). Re Letsie, che ha anche reinsediato il Parlamento sciolto quattro settimane fa, abdichera' in favore del padre, re Moshoeshoe II, rovesciato dalle Lrdf nel 1990. Il Sudafrica, che circonda completamente il piccolo regno montuoso, aveva effettuato una serie di minacciose manovre militari la scorsa settimana ai confini tra il Lesotho e la provincia sudafricana dello Stato Libero d'Orange.

(Lun/Bb/Adnkronos)