BIRMANIA: AUNG SAN INCONTRA IL CAPO DELLA GIUNTA
BIRMANIA: AUNG SAN INCONTRA IL CAPO DELLA GIUNTA

Rangoon, 20 set (Adnkronos/Dpa)- Prime timide aperture della giunta militare birmana nei confronti dell'opposizione democratica. Il presidente del Comitato per la restaurazione della legge e dell'ordine (Slorc) del Myanmar (l'ex Birmania), Than Shwe, ha avuto oggi uno storico incontro con il leader dell'opposizione birmana, la signora Daw Aung San Suu Kyi, agli arresti domiciliari dal 20 luglio di cinque anni fa. All'incontro, il primo da quando Aung San Suu Kyi venne arrestata nel 1989, e' avvenuto in una residenza delle forze armate nella parte occidentale di Yangon (l'ex Rangoon) alla presenza del segretario dello Slorc, il capo dei servizi segreti Khin Nyunt.

Un incontro tra i leader dello Slorc e la signora Aung San -Premio Nobel per la pace 1991 e leader della Lega nazionale per la democrazia (Nld) che aveva vinto le annullate elezioni dell'aprile del 1991- era stato sollecitato dal deputato statunitense Bill Richardson al termine di una sua visita nel Myanmar nel febbraio scorso e da U Yewata Dhamma, un influente religioso buddhista birmano residente a Birmingham, in Inghilterra. Than e Khin avevano allora promesso che avrebbero incontrato Sun Kyi nel tentativo di giungere al piu' presto alla pacificazione nazionale.

(Nap/As/Adnkronos)