GERMANIA: L'ESTREMA DESTRA NON HA CHANCES ELETTORALI
GERMANIA: L'ESTREMA DESTRA NON HA CHANCES ELETTORALI

Bonn, 20 set. (Adnkronos/Dpa)- L'estrema destra neonazista non ha praticamente nessuna probabilita' di entrare nel parlamento tedesco con le elezioni politiche del 16 ottobre. Secondo gli ultimi sondaggi, malgrado i naziskin facciano molto parlare di se' in Germania, il partito dei Republikaner -l'unico dell'estrema destra a partecipare al voto- non otterra' piu' del due per cento, all'incirca quanto ottenne l'ultima volta nel 1990, ben al di sotto della soglia del cinque per cento necessaria per entrare al Bundestag.

Le previsioni sono tanto piu' scarse se si calcola che il partito di Franz Shoenhuber dovrebbe prendere i voti di altre due formazioni minori, l'Unione Popolare Tedesca (Dvu) e il Partito Nazional Democratico (Npd), che non si presentano al voto. Secondo gli analisti politici l'elettorato piu' conservatore e' spaventato dall'orientamento antidemocratico dei ''Reps'', come vengono chiamati nel gergo politico e alla fine preferira' votare per i partiti della coalizione guidata dal cancelliere Helmut Kohl. 9Segue)

(Civ/As/Adnkronos)