HAITI: CAPUTO SI DIMETTE DA INVIATO ONU
HAITI: CAPUTO SI DIMETTE DA INVIATO ONU

New York, 20 set. (Adnkronos/Dpa) - Dante Caputo, l'inviato speciale ad Haiti del Segretario Generale delle Nazioni Unite, Butros Butros-Ghali, ha rassegnato ieri sera le dimissioni, proprio il giorno dopo l'accordo tra gli Stati Uniti e la giunta militare di Port-au-Prince sul ripristino del regime democratico nell'isola. Un funzionario delle Nazioni Unite ha reso nota la notizia, omettendo pero' di spiegare le ragioni per le quali l'ex ministro degli Esteri argentino ha deciso di dimettersi, anche se fonti ben informate affermano che Caputo si sarebbe subito detto contrario all'accordo raggiunto tra l'ex presidente Carter ed il generale Cedras.

Dante Caputo era stato l'artefice dell'accordo ''Governor's Island'' del 1993, secondo il quale il capo della giunta militare di Haiti, Generale Raoul Cedras, avrebbe dovuto dimettersi e permettere cosi' al presidente liberamente eletto, Jean-Bertrand Aristide, di far ritorno dall'esilio.

(Red/Bb/Adnkronos)