HAITI: POLIZIA CONTRO MANIFESTANTI, UN MORTO
HAITI: POLIZIA CONTRO MANIFESTANTI, UN MORTO

Port-au-Prince, 20 set (Adnkronos/Dpa)- L'operazione ''Uphold democracy'' (''Sostenere la democrazia'') fa la sua prima vittima: un uomo in eta' avanzata e' stato ucciso a manganellate nella violenta repressione ad opera della polizia haitiana di una manifestazione di sostegno al deposto presidente Jean-Bertrand Aristide svoltasi oggi nel porto di Port-au-Prince durante le operazioni di sbarco dei soldati americani. Fonti ufficiose riferiscono anche la notizia non confermata della morte di un bimbo di 10 anni travolto da un automezzo militare americano. Con gli sbarchi di oggi, sono saliti a 6.500 i soldati americani in suolo haitiano, 1.800 dei quali dislocati nella citta' settentrionale di Cap Haitien, la seconda del Paese. Per la fine della settimana il Pentagono prevede di avere 10mila effettivi a Haiti.

(Lun/As/Adnkronos)