RUSSIA: TARIFFE RIDOTTE AD INVESTITORI USA
RUSSIA: TARIFFE RIDOTTE AD INVESTITORI USA

Mosca, 20 set. (Adnkronos/Dpa)- Prima ha aperto i mercati, ora e' pronta a facilitare gli investimenti stranieri e in particolare quelli americani. Mosca, attraverso il suo ministro dell'Economia, Alexander Shokhin, ha annunciato oggi che la Russia esentera' da qualsiasi imposizione tariffaria tutte le aziende statunitensi che, aprendo propri impianti e filiali in Russia, creino sul luogo posti di lavoro. Attualmente le compagnie che esportano prodotti finiti in Russia sono costrette a pagare tariffe anche del 100 per cento. Il governo presentera' la sua proposta al presidente russo Boris Eltsin prima della sua partenza per gli Stati Uniti dove sara' in visita dal 26 al 29 settembre prossimi per il summit con il presidente Clinton.

(Nap/Bb/Adnkronos)