PENSIONI: LEONE (CGIL), PREPARARSI ALLO SCIOPERO GENERALE
PENSIONI: LEONE (CGIL), PREPARARSI ALLO SCIOPERO GENERALE

Roma, 22 set. -(Adnkronos)- ''Il documento del governo e' un imbroglio''. Senza mezzi termini Betty Leone, segretaria Confederale della Cgil, bolla la proposta di riforma del sistema previdenziale, presentata dal governo questa mattina, durante l'incontro con i sindacati. Secondo Leone l'ipotesi ''afferma alcuni principi in maniera generica, non prevede elementi di solidarieta' nella gestione previdenziale, non si pronuncia sul rendimento annuo, ne' sui meccanismi di salvaguardia del potere d'acquisto delle pensioni, stravolge il senso del requisito dei trentacinque anni per la pensione di anzianita'''.

''Su queste basi -continua il leader di ''essere sindacato''- non si puo' iniziare alcuna trattativa. Cgil, Cisl e Uil sono legati ai vincoli che hanno assunto nell'attivo di ieri con i lavoratori: Non e' possibile assumere altre decisioni senza aprire una consultazione con i lavoratori e i pensionati. E' altresi' necessario mantenere la mobilitazione nei posti di lavoro e prepararsi allo sciopero generale''.

(Red/Pan/Adnkronos)