SME: I SINDACATI CHIEDONO PUBLIC COMPANY
SME: I SINDACATI CHIEDONO PUBLIC COMPANY

Roma, 22 set. (Adnkronos) - Privatizzazione della Sme attraverso la costituzione di una public company, l'unica soluzione in grado di garantire l'unitarieta' del gruppo industriale, la permanenza della localizzazione a Napoli, il mantenimento dell'occupazione. Per sostenere questa linea Cgil, Cisl e Uil chiedono un incontro urgente con il presidente della Sme, garante degli accordi con il sindacato, e rivolgono un appello al presidente del consiglio.

A Berlusconi i sindacati ricordano che attraverso la privatizzazione della Sme ''il governo dara' un chiaro segnale sulle sue scelte di politica industriale'', perche' si tratta di decidere ''se mantenere un polo distributivo italiano, ovvero disgregarlo o peggio ancora svenderlo a gruppi monopolistici stranieri''. Il presidente dell'Iri viene invece sollecitato a tenere in considerazione non solo le esigenze di cassa ma anche il futuro della Sme e dei lavoratori, ''evitando di recepire le spinte di qualche capo-azienda interessato esclusivamente a che la vendita del 'pezzo' di suo dominio avvenga a determinati soggetti per favorire interessi estranei a quelli della Sme e dell'Iri''.

(Red/Gs/Adnkronos)