CISL: DOMANI IL VIA ALLA NUOVA SEGRETERIA, ENTRA LIA GHISANI
CISL: DOMANI IL VIA ALLA NUOVA SEGRETERIA, ENTRA LIA GHISANI

Roma, 29 set. (Adnkronos) - Nasce la nuova segreteria della Cisl. Domani il consiglio generale del sindacato si riunira' per dare vita al gruppo dirigente che guidera' la Cisl durante la sua ristrutturazione. Assieme al segretario generale, Sergio D'Antoni e a quello aggiunto, Raffaele Morese, dovrebbero restare nella stanza dei bottoni Natale Forlani e Luigi Viviani. Scontata invece l'uscita di Luigi Cocilovo, che dovrebbe continuare a svolgere compiti organizzativi per approdare poi alla fondazione Tarantelli. Fine del mandato per tutti gli altri segretari confederali, dimissionari da parecchi mesi.

Tra i nuovi ingressi nella segretria, che contera' 8 elementi, certo sembra essere quello di Lia Ghisani, segretario generale della Cisl-scuola. In dirittura d'arrivo dovrebbe esserci anche Roberto Pittarelli, segretario della Funzione pubblica. Ancora incerta la decisione per gli altri due membri. Negli ultimi giorni sembra aver preso quota anche la candidatura di Graziano Trere' segretario dell'Emilia Romagna.

La nascita del nuovo gruppo dirigente portera' anche a una suddivisione dei sei segretari in tre grandi aree: organizzazione, finanza e risorse, politiche settoriali, politiche e stato sociale dove confluiranno le politiche previdenziali, sanitarie, formazione scolastica sono le tre aree ( divise in sei dipartimenti) cui faranno capo due segretari con competenze comuni e specifiche e una novita' forte: i problemi della contrattazione e del mercato del lavoro saranno solo coordinati nelle politiche e non piu' gestiti dal centro confederale. Al segretario aggiunto spetteranno competenze dipartimentali.

(Cre/Bb/Adnkronos)