CREDIT LYONNAIS: GIORGIO BRAMBILLA NUOVO RESPONSABILE
CREDIT LYONNAIS: GIORGIO BRAMBILLA NUOVO RESPONSABILE

Milano, 29 set. -(Adnkronos)- Giorgio Brambilla, 56 anni, milanese, e' il nuovo responsabile Centrale per l'Italia del Gruppo Credit Lyonnais. Brambilla, che mantiene il ruolo di direttore generale del Credito Bergamasco assunto nel gennaio '94, e' stato inoltre cooptato nel Consiglio di amministrazione dell'Istituto bergamasco e nominato amministratore delegato in sostituzione di Claude Parlange, il quale dopo 8 anni lascia l'incarico di responsabile centrale Paese per ritornare presso la direzione generale del Credit Lyonnais di Parigi.

Nella stessa riunione il Cda ha inoltre nominato vice presidente Alfred Bouckaert, 48 anni di Bruges (Belgio), responsabile dell'intera rete europea del Gruppo Credit Lyonnais. Giorgio Brambilla, che aveva gia' ricoperto il duplice ruolo di amministratore delegato e direttore generale presso il Banco Lariano, con l'incarico di Responsabile Centrale per l'Italia, assume la rappresentanza della direzione generale del Credit Lyonnais presso le Societa' del Gruppo, le autorita' finanziarie, economiche e politiche del Paese.

Claude Parlange, 52 anni, dal 1986 direttore generale delle filiali del Credit Lyonnais, era entrato nel 1991 nel Consiglio di amministrazione del Credito Bergamasco diventandone, nel maggio 1992, vice presidente e amministratore delegato. Dal 1991 e' inoltre presidente della Camera Francese di Commercio e Industria in Italia.

(Com/Lr/Adnkronos)