CECENIA: FUGGITO DUDAYEV, E' IN LIBIA O GIORDANIA
CECENIA: FUGGITO DUDAYEV, E' IN LIBIA O GIORDANIA

Mosca, 29 set. -(Adnkronos/Xinhua)- Dzhokhar Dudayev, il presidente della Cecenia -la separatista repubblica caucasica proclamatasi indipendente dalla Russia nel 1991- avrebbe abbandonato il Paese e avrebbe trovato rifugio in Giordania o in Libia. Secondo quanto riferito oggi a Mosca -dove si citano fonti del provvisorio Consiglio dell'opposizione filorusso con sede a Znamenskoe- non e' ancora chiaro come Dudayev sia riuscito a lasciare il Paese. Intanto, mentre le truppe fedeli al presidente sono concentrate attorno alla capitale Grozny, le forze dell'opposizione hanno ripreso le operazioni contro le truppe ''separatiste'' nei pressi di Bratskoe.

(Nap/Zn/Adnkronos)