EL NINO: SATELLITE RIVELA ESISTENZA ONDA DECENNALE
EL NINO: SATELLITE RIVELA ESISTENZA ONDA DECENNALE

Washington, 29 set (Adnkronos/Dpa) - Secondo quanto riferito oggi dalla Nasa, esperti oceanografici hanno scoperto, avvalendosi dell'aiuto di un satellite, l'esistenza di un onda creata piu' di dieci anni or sono dal fenomeno atmosferico chiamato ''El Nino'', considerato responsabile della maggior parte dei ''guasti'' climatici, dalle inondazioni in California alla siccita' in Australia. L'onda, che probabilmente incidera' ancora sulle condizioni metereologiche della zona, e' stata scoperta per caso da alcuni scienziati che stavano studiando la corrente Kuroshio nel mar del Giappone, mentre si muoveva a nordovest dell'oceano Pacifico.

El Nino, e' un fenomeno che condiziona pesantemente le condizioni climatiche di vaste aree, portando forti piogge ed inondazioni in California, temperature piu' rigide del normale in tutti gli Stati Uniti e pesanti siccita' in Australia. L'onda decennale, o piu', sarebbe nata tra il 1982 ed il 1984, ha chiarito Gregg Jacobs membro del U.S. Naval Research Laboratory del Mississipi, ha avuto origine nelle calde acque del Pacifico equatoriale e si sposta verso est fino alle coste americane. Quando l'onda, nota come Kelvin, le raggiunge, viene ''riflessa'' e comincia il suo viaggio di ritorno sotto forma di onda di Rossby, continuando a condizionare il clima e la circolazione oceanica.

(Red/Pe/Adnkronos)