INSULTI: ESPERTO ASSOLVE STORACE - CONTADINO NON E' OFFESA
INSULTI: ESPERTO ASSOLVE STORACE - CONTADINO NON E' OFFESA
LOTTI - ROSITANI INVECE HA USATO TERMINI INGIURIOSI

Roma, 29 set. (Adnkronos) - Contadino non e' un'offesa. L'esperto assolve l'onorevole Francesco Storace, vice presidente della commissione di vigilanza sulla Rai, dall'accusa di ingiuria nei confronti del deputato progressista Mauro Paissan, l'altro vice presidente della commissione. Paissan si e' rivolto al ministro dell'Agricoltura, Adriana Poli Bortone, per stabilire se Storace che gli ha dato del contadino ha usato o meno un termine offensivo e disprezzante nei confronti dei lavoratori agricoli.

''Quel termine non puo' essere considerata un'ingiuria, Paissan non si dovrebbe ritenere offeso e il parlamentare di Alleanza nazionale dovrebbe essere assolto', dichiara fra il serio e il faceto il linguista Gianfranco Lotti, autore del ''Dizionario degli insulti'', nel quale fra l'altro la voce ''contadino'' non compare.

Se Storace e' stato assolto, per un altro deputato di An, Guglielmo Rositani, pure lui membro della commissione di vigilanza, le cose potrebbero andare meno bene. ''Rositani ha apostrofato Paissan con cafone e villano, termini ormai storicamente considerati ingiuriosi in quanto sinonimi di persone rozze e zotiche'', sostiene Lotti, che fra breve pubblichera' un libro di sicuro successo: ''Insultopoli'', il primo dizionario delle offese che si sono scambiati i politici negli ultimi due anni.

(Pam/Pe/Adnkronos)