RAI: BALZONI - ''QUADRO INQUIETANTE''
RAI: BALZONI - ''QUADRO INQUIETANTE''
''URGENTISSIMO INCONTRO CON VERTICI AZIENDA''

Roma, 29 set. (Adnkronos) - ''Il quadro generale dell'azienda e' inquietante''. Giorgio Balzoni, segretario dell'Usigrai, giudica cosi' la situazione della Rai. ''Le notizie -afferma Balzoni- anticipate in maniera poco corretta ad altre rappresentanze sindacali della Rai, in merito ad ipotesi di mobilita' e di riduzione del personale, le reiterate violazioni contrattuali, le notizie dell'ultim'ora riguardanti una interpretazione assolutamente restrittiva delle norme sulle assunzioni dei vincitori di concorso, rendono ormai urgentissimo un incontro con i massimi dirigenti aziendali''.

''Il sindacato non puo' assistere in silenzio -prosegue il segretario dell'Usigrai- a quello che si va realizzando come un vero disarmo del servizio pubblico di fronte al concorrente privato, mentre all'esterno riprendono quota inaccettabili ipotesi di commissariamento da parte di chi vuole che la Rai venga ricondotta sotto il controllo dell'esecutivo, contro tutte le sentenze della Corte Costituzionale che riconoscono nel Parlamento l'unico riferimento del servizio pubblico''.

(Red/Gs/Adnkronos)