I FATTI DEL GIORNO. 2/A EDIZIONE (5): LO SPORT
I FATTI DEL GIORNO. 2/A EDIZIONE (5): LO SPORT

Pallavolo. Prosegue a gonfie vele il cammino dell'Italia ai mondiali di Atene. Dopo la schiacciante vittoria con la Bulgaria, gli azzurri di Velasco hanno gia' in tasca il primo posto nel gruppo 'C'. Tra circa un'ora l'Italia scende in campo contro il Giappone. Bastera' vincere un solo set per garantirsi matematicamente la leadership nel girone.

Calcio. ''Una partita decisamente di cartello, due squadre ben messe in campo, composte da elementi che onoreranno il gioco del calcio''. Vujadin Boskov, ex allenatore di Sampdoria e Roma commenta l'incontro di domenica tra genovesi e capitolini. ''la Samp -rileva Boskov- e' un po' sfavorita degli infortuni, ma ha Lombardo che e' ormai una certezza. Per i blucerchiati, quindi, una gara difficile, ma non impossibile''. Boskov ricorda anche che ''la Roma di oggi ha due giocatori, Balbo e Fonseca, che possono fare il bello e cattivo tempo. Acquisti azzeccati da parte della societa', che ha fatto bene a confermare quel campione che si chiama Aldair ed a comperare lo svedese Thern''. Per il tecnico ''se Balbo e Fonseca giocano come sanno, allora per la Sampdoria sara' difficile uscire dall'Olimpico imbattuta''.

Calcio. Maradona va all'attacco. Dopo il rifiuto della Fifa all'appello per la clemenza per il campione argentino fatto dal presidente Menem, il 'pibe de oro' ha deciso di portare in tribunale la Federcalcio mondiale per la squalifica di 15 mesi inflittagli per doping dopo i mondiali di Usa '94.

Calcio. Sorpresa negli ambienti del Napoli dopo la notizia comparsa su alcuni quotidiani di oggi secondo cui la Procura avrebbe aperto una inchiesta su alcune cessioni e acquisti operati nell'estate scorsa dal club partenopeo. Sotto osservazione sarebbero gli 'affari' Fonseca, Bia e Carbone. Comunque, in societa' si dichiarano 'tranquilli'' per aver operato nella ''massima correttezza''.

(Dis/Gs/Adnkronos)