GOVERNO: PRI - BERLUSCONI SCELGA TRA PUBBLICO E PRIVATO
GOVERNO: PRI - BERLUSCONI SCELGA TRA PUBBLICO E PRIVATO

Roma, 11 ott. -(Adnkronos)- ''I contrasti sulla finanziaria, la rissa sulla Rai e sulla banca d'Italia fino allo scontro con la magistratura, sono responsabilita' che ricadono addosso all'esecutivo e a chi lo sostiene''. E' quanto sostiene un fondo della Voce Repubblicana.

''Non si puo' andare avanti di questo passo. Berlusconi ci ha ricordato -conclude la Voce repubblicana- che egli e' il premier e che tale intende rimanere. Ma a questo punto una scelta e' d'obbligo fra le attivita' che lo riguardano e le sue funzioni pubbliche, visto che mantenere entrambe appare da piu' profili incompatibile''.

(Pol/Pan/Adnkronos)